RICERCA
Come organizzare la serenata
Quale ragazza non ha mai sognato di sentirsi dedicata una canzone? La tradizione è nata nel Rinascimento ed è impressa nella nostra memoria da numerose scene di film romantici in cui il protagonista accompagnato da uno strumento dedica una canzone all’amata per farsi perdonare o chiedere di sposarla.



Non bisogna essere nati Don Giovanni ne suonare Mozart per organizzare sotto la finestra della vostra dolce metà una dichiarazione d’amore.



Quel che conta è sempre il sentimento, ma per non fare figuracce ci sono dei trucchi.



Anche se siete intonati e sapete suonare la chitarra abbastanza bene, fate sempre delle prove a casa per trovare gli accordi più adatti alla vostra tonalità e portatevi il testo scritto, l’emozione gioca brutti scherzi!



Se scegliete di cantare e non siete molto intonati ma aver capacità a scrivere, concentratevi sul testo della canzone, modificatelo inserendo la narrazione di eventi della vostra storia e per la serata fatevi accompagnare da un piccolo gruppo di amici che può supportarvi oppure chiedete a musicisti professionisti.



Se invece non ve la sentite proprio di cantare, invece di rinunciare preparate una dichiarazione poetica da leggerle, farete sicuramente una gran figura.

Vi proponiamo una serie di canzoni romantiche con testi facilmente adattabili, Se poi l’occasione scelta è il matrimonio si possono scegliere anche più brani, un possibile programma è questo:



Presentatevi sotto la finestra di lei di sera, ma non troppo tardi altrimenti rischiate brocche d’acqua dai vicini!

Come sempre rompere il ghiaccio è la parte più difficile scegliete come primo pezzo il più facile o comunque quello più ritmato anche perchè dovrà convincerla ad aprire la finestra!



La seconda fase può essere di nuovo una canzone ma con il testo modificato sulla vostra storia oppure una poesia o la lettura di una dichiarazione d’amore, tradizionalmente la sposa commossa lancia una rosa rossa allo sposo che la raccoglie, ovviamene a fornirgliela dovranno essere le amiche precedentemente avvisate.



A questo punto potete cantare un’altra canzone e chiederle di scendere da voi, se vi siete fatti accompagnare da un gruppo di amici con strumenti o da musicisti professionisti potete chiedergli di suonare per ballare un lento con la vostra amata per poi portarla a fare una passeggiata al chiaro di luna.

In bocca al lupo!



Se la vostra storia è legata a un viaggio e avete deciso di sposarvi in una piccola chiesa
Per un amore che supera il tempo e crede che sia possibile cambiare il mondo stando insieme
Se volete far emozionare la vostra dolce metà la sera prima delle nozze.
crea blog
Pubblicità
Video del mese
SERENATA
Tratto dal film "Il profumo del mosto selvatico"
Sposami Subito è un marchio di CQ snc Via Paganini 20 - 20131 Milano - p.iva/c.f. 07084310965 - Tutti i diritti del materiale contenuto in questo sito sono riservati